Loading...

Ballata di Novembre

Lo puoi palpare, ma solo quando è lui a decidere di venirti addosso.

Lo puoi ascoltare anche senza sentirlo.

Può travolgerti ma non riuscirai a vederlo.

Viene da molto lontano, e pure anche lì dove sei andato a trovarlo, lui c’è sempre stato.

Qualsiasi cosa scoprirai sul tuo cammino, lui l’avrà già sfiorata.

Può darti la spinta per andare avanti, o frenarti al punto da tenerti fermo.

Tuttavia in questo luogo, dal 1940, il vento sulla tua pelle ha assunto una forma, un colore, odore e sapore che non respirerai mai altrove.

You might also like

No Comments

Leave a Reply